Nessun rischio chiusura per gli studi di Cinecittà, che anzi investe per continuare a crescere.

Gli studi di Cinecittà, che da oltre 13 anni sono gestiti dalla società CINECITTA’ STUDIOS SpA, non sono a rischio chiusura come erroneamente riportato da più parti.Al contrario, dopo aver più che raddoppiato l’attività e ospitato ben 30 importanti produzioni internazionali, oltre a centinaia di altre produzioni e postproduzioni cineaudiovisive, Cinecittà Studios ha in corso ulteriori investimenti per incrementare la competitività  di quello che oggi è uno dei centri produttivi più importanti al mondo: su un’area oggi inutilizzata, verranno costruiti un nuovo teatro di posa, moderni uffici di produzione e nuovi servizi di ospitalità a vantaggio dell’intero studio.La confusione è nata dal grido d’allarme, che riteniamo giusto e tempestivo, lanciato da CINECITTA’  LUCE  SpA che, al di là della assonanza delle ragioni sociali, è però società distinta e diversa, essendo totalmente posseduta dallo Stato, e sotto l’indirizzo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Maggiori informazioni nella sezione Press Room

Search