CINECITTA' - Federazione dei Registi Europei, celebra i suoi 30 anni a Roma

CINECITTA STUDIOS E CINECITTA LUCE, CON LA COLLABORAZIONE DI ROMA LAZIO FILM COMMISSION.

QUEST'ANNO FERA CELEBRERA' IL SUO 30ESIMO ANNIVERSARIO DALLA FONDAZIONE, CHE AVVENNE A VENEZIA, DURANTE LA MOSTRA DEL CINEMA, PRESIEDUTA ALLORA DA CARLO LIZZANI, CHE PORTO' A BATTESIMO UN'ASSOCIAZIONE CHE RIUNIVA PER LA PRIMA VOLTA I REGISTI EUROPEI. MASELLI, SCOLA, FLEISCHMANN, IVENS, OPHÜLS, LOSEY, ROSI, MONICELLI, ANTONIONI, BELLOCCHIO FURONO I REGISTI PROTAGONISTI DI QUELL'EVENTO. E CON MOLTI DI LORO VERRANNO RINNOVATE LE CELEBRAZIONI QUEST'ANNO DURANTE LA CENA DI GALA INSIEME AGLI ATTUALI SOCI DELLA FEDERAZIONE. ALL'ASSEMBLEA GENERALE PARTECIPERANNO OLTRE 50 REGISTI CHE PROVENGONO DA ARZERBAIGIAN, ESTONIA, CROAZIA, LETTONIA, OLTRE CHE DAL BELGIO, GRAN BRETAGNA, GERMANIA, E SOTTO LA PRESIDENZA DI ISTVAN SZABO, AVRANNO L'OCCASIONE DI DISCUTERE E CONFRONTARSI IN UNO DEGLI STUDI CINEMATOGRAFICI PIU' SUGGESTIVI D'EUROPA E VISITARE I SET CHE CINECITTA OSPITA, IN UN CONFRONTO TRA SOGNI E REALTA' CHE SARA' LA BASE DELLA DISCUSSIONE SUL SIGNIFICATO DEL FARE CINEMA OGGI IN EUROPA. SARA' UN INCONTRO TRA GENERAZIONI DIVERSE, TRA MODI DI FARE CINEMA E TELEVISIONE DIFFERENTI, SARA' UN CONFRONTO TRA CINEMATOGRAFIE DI PAESI LONTANI TRA LORO, DALL'EST EUROPA AI PAESI MEDITERRANEI. SI APRIRA' COSI' UN CONFRONTO SULLE NUOVE SFIDE CHE LA RIVOLUZIONE DIGITALE PONE AI REGISTI DI TUTTO IL MONDO, CHE DEVONO OGGI AFFRONTARE ANCHE LA MINACCIA/OPPORTUNITA' DELLA GLOBALIZZAZIONE. IL DIRITTO D'AUTORE, UN MODELLO DI CONTRATTO EUROPEO PER I REGISTI, NUOVE FORME DI DISTRIBUZIONE CHE VALORIZZINO I CIRCUITI DIGITALI E LE OPPORTUNITA' DELLA RETE PER DIFFONDERE MEGLIO IL CINEMA D'AUTORE EUROPEO SARANNO, INFINE, I TEMI CHE
VERRANNO AFFRONTATI NEL CORSO DELLA TRE GIORNI ROMANA.

per maggiori info "Rassegna Stampa"

Search