Bispuri, Garrone e Rohrwacher all’AFI Fest

 In World Cinema Figlia mia di Laura Bispuri, Dogman di Matteo Garrone, Lazzaro felice di Alice Rohrwacher e la coproduzione Never Look Away (Werk Ohne Autor) di Florian Henckel von Donnersmarck. Presentate in anteprima anche le prime due puntate de L’amica geniale di Saverio Costanzo

Cinecittà accessibile: visite guidate e laboratori in LIS

Da novembre all'interno dell’esposizione permanente che permette al grande pubblico di entrare negli Studi di via Tuscolana è possibile prenotare nuovi percorsi didattici dedicati specificamente al pubblico sordo. Previsti laboratori in LIS (la lingua dei segni italiana) e visite animate per scoprire i set

A Torino si parla di cinema europeo

 Il 30 ottobre presso l'Aula magna del Campus Luigi Einaudi il convegno "MOVIES TO MOVE EUROPE - Il cinema europeo: salvaguardare il passato per promuovere il futuro" per discutere insieme ad esperti ed operatori del settore discutere su temi che coinvolgono interessi culturali, economici e professionali

Il club dei 27 a Villerupt

 C’è anche Il club dei 27 di Mateo Zoni tra i titoli selezionati alla 41ma edizione del Festival del Cinema Italiano di Villerupt (26 ottobre - 11 novembre), la più importante manifestazione francese dedicata alla nostra cinematografia

1938, tutto esaurito per la pre-apertura di Roma

Distribuita da Istituto Luce Cinecittà, l’opera riporta le conseguenze delle leggi razziali e la persecuzione degli ebrei sotto il fascismo raccontata dagli ultimi testimoni: non solo tra le vittime o i loro congiunti ma anche nelle fila dei persecutori. Dopo l'anteprima alla kermesse capitolina, il documentario di Pietro Suber arriva in sale selezionate a partire dal 24 ottobre

Fondi internazionalizzazione: disponibili i bandi

 Sono operativi i bandi di finanziamento per l'anno 2018 a sostegno delle attività di internazionalizzazione dell’industria cinematografica ed audiovisiva italiana. Linee guida e modulistica reperibili sul sito cinecitta.com, nella sezione "Gestione Fondi Cinema"

Quando arrivarono le leggi razziali

Lunedì 15 ottobre alle ore 21.00 al cinema Barberini viene proiettato ufficialmente in prima mondiale come preapertura della Festa del Cinema di Roma il documentario 1938 - Quando scoprimmo di non essere più italiani, diretto da Pietro Suber, una produzione Blue Film, Istituto Luce – Cinecittà con Rai Cinema, prodotto da Bruno Tribbioli, Alessandro Bonifazi e Dario Coen e distribuito da Istituto Luce - Cinecittà (ELENCO SALE)

Rino Barillari: se il re dei paparazzi è anche un fotoreporter

 Fino al 28 ottobre, nello spazio Extra del Maxxi, sarà possibile rivivere i momenti cruciali del nostro paese attraverso gli scatti del fotografo che ha saputo farsi guidare dall’istinto e dalla passione alla ricerca di immagini significative che raccontano i 60 anni della sua carriera, e una parte fondamentale della storia d'Italia

Il sorpasso, antropologia del boom economico

 Il sorpasso. Quando l’Italia si mise a correre, 1946-1961: a Palazzo Braschi, a Roma, una mostra fotografica ritratto collettivo degli italiani e dell’Italia della rinascita. Scatti, videoinstallazioni e documentari per un’esposizione promossa, tra gli altri, da Luce Cinecittà, curata da Enrico Menduni e Gabriele D'Autilia: aperta dal 12 ottobre al 3 febbraio 2019